Immensamente mamma

Pennadoro è il soprannome che mi hai dato ed è il nome scelto per questo blog di recensioni teatrali, interviste, eventi e curiosità.
Di blog, storie, vita, incidenti di percorso, ne abbiamo condivisi tanti, troppi, certe volte pensando davvero di non meritare tanta pesantezza dalla vita che ci ha volute fortemente qui, dopo quel lontano e distruttivo anno.
Quando scrivevo poesie, te ne dedicai una: Mamma cometa.
Oltre a illuminare me, sei il faro della tua esistenza e la tua luce riflette e illumina chiunque.
La festa della mamma, la meriti ogni giorno.
Auguri a te immensamente mamma!

In foto il tuo quadro bellissimo che mi hai regalato, sapendo quanto amo le rose

Print Friendly and PDF

3 commenti:

  1. Emozionante...grazieee di esistere !!

    RispondiElimina
  2. Dolcissime queste parole!
    Mamma e figlia fortunate di essere così unite!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina

PennadorodiTania CroceDesign byIole